Santa Teresina d’Albaro: nasce una nuova Comunità


Durante il Consiglio regionale dell’ 11 dicembre, il consiglio stesso ha accolto con gioia la domanda di adesione al Masci di una nuova Comunità che nasce in Genova Albaro, con sede nella parrocchia dell’Assistente regionale don Michele.

La domanda di adesione, ora passa al Comitato esecutivo nazionale per l’accoglienza ufficiale e definitiva

Comunicazione dell’Atto Costitutivo della Comunità M.A.S.C.I. Santa Teresa
A seguito degli incontri tenutisi in Maggio e Ottobre con i membri del Comitato Regionale, richiesti per conoscere meglio il Movimento, con entusiasmo comunichiamo ufficialmente l’atto costitutivo della nuova Comunità M.A.S.C.I. nella nostra regione, denominata “Comunità M.A.S.C.I. Santa Teresa”.
La nostra sede è situata presso la Parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù in via Boselli.
Intraprendiamo questa iniziativa in conformità con gli ideali dello scoutismo cattolico e con l’obiettivo di promuovere la crescita personale e spirituale degli adulti attraverso il metodo scout: riteniamo che la formazione integrale, il rispetto per il Creato, il servizio al prossimo e il rispetto reciproco siano valori essenziali per contribuire positivamente alla società in cui viviamo.
In attesa delle regolari elezioni del Magister e della stesura definitiva della Carta di Comunità, abbiamo preparato il presente atto nel quale:
Aderiamo pienamente ai principi e alle finalità del M.A.S.C.I. così come descritti nel Patto Comunitario
Ci impegniamo ad osservare le norme contenute nello Statuto e nel regolamento M.A.S.C.I.
Designiamo come Magister provvisorio e animatore della Comunità Gabriele de Tonetti
In conseguenza di quanto sopra chiediamo al Consiglio Regionale M.A.S.C.I. della Liguria la ratifica del presente Atto Costitutivo e l’invio al Comitato Esecutivo Nazionale per la registrazione della nuova Comunità.
Letto, approvato e sottoscritto a Genova, il 24/11/23